La mia storia con Padre Pino Puglisi ucciso dalla Mafia

di e con Christian Di Domenico

Cursi, Chiesa Matrice, Piazza Pio XII
Sabato 5 gennaio 2019
19.00

Ho conosciuto don Puglisi quando ero piccolo; veniva a trascorrere alcuni giorni di vacanza con la mia famiglia. Era strano avere un prete in casa; si dicevano le preghiere a tavola e certe cose, in sua presenza, era difficile anche solo pensarle.
I suoi occhi brillavano di una luce speciale che non so spiegare.
Il 15 settembre 1993, giorno del suo 56°compleanno, un colpo di pistola alla nuca ha  spento quella luce e ha segnato un pezzo di storia della Chiesa e della società civile in Italia. Fu eliminato perché, sottraendo i bambini alla strada, li sottraeva al reclutamento della mafia. Ma se Don Pino fu giudicato dai boss di Cosa Nostra un fastidioso intralcio di cui liberarsi alla svelta, il suo assassinio fu soltanto il mostruoso epilogo di una lunga catena d’incomprensioni, inadempienze e silenzi da parte di tutti.  (Christian Di Domenico)

Ingresso libero

Parrocchia e Comune di Cursi

CONDIVIDI IL POST SULLE TUE CHAT