Referendum trivelle 2016

Domenca 17 aprile 2016 i Cittadini saranno chiamati per la consultazione popolare sul referendum riguardante le trivellazioni in mare per l’accaparramento di petrolio e gas.

Per raggiungere il quorum necessario occorre che a votare si presenti la metà degli aventi diritto al voto più uno.

  • Se vince il SI  non sarà possibile proseguire nelle trivellazioni fino a quando il giacimento lo consente. Quando scadranno le concessioni verranno fermati  i giacimenti in attività nelle acque territoriali italiane anche se è disponibile ancora gas e petrolio.
  • Se vince il NO  tutto resterà come adesso. Quando le concessioni scadranno, le compagnie petrolifere potranno richiedere un prolungamento dell’attività di estrazione.

La votazione si svolgerà Domenica 17 aprile 2016 dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

 

CONDIVIDI IL POST SULLE TUE CHAT