Molti fedeli hanno visto un “sole che gira” al Santuario

Nel cielo di Cursi è apparsa la Madonna. “Un sole che gira” è stato notato da alcuni fedeli riunitisi per un incontro mariano nel Santuario della Vergine dell’Abbondanza. Un evento straordinario, un miracolo? Difficile dirlo in questi casi lo scetticismo è d’obbligo.

Martedì pomeriggio, dieci parrocchie provenienti dai paesi limitrofi e non solo, si sono riunite al Santuario di Cursi. Un pellegrinaggio di tutti i fedeli che la venerano alla fine del mese Mariano.

Erano circa le 19 – 19.30 quando alcuni presenti hanno notato “un sole che gira” ed in particolare una signora ha visto nel bagliore, quasi un’immagine della Madonna nel cielo, scoppiando in lacrime. […]

Altri partecipanti alla celebrazione non hanno notato nulla, compresi i diversi parroci che erano lì. […]

A conferma della presenza straordinaria, nello stesso momento in cui avveniva l’apparizione al Santuario, una signora in via Carpignano notava una luce particolare in una zona di solito all’ombra e nel cielo tra le nuvole proprio la forma di una Madonna.

“Ho tenuto per me quanto accaduto l’altro pomeriggio – racconta la signora che preferisce rimanere anonima – perché mi sembra una cosa molto particolare e strana e non volevo suggestionarmi. Non l’ho raccontato nemmeno ai miei familiari quello che avevo visto, non volevo essere scambiata per pazza e perché pensavo fosse un gioco delle nuvole, ma quando ho sentito il vocale, mi sono accorta che non ero stata solo io a notare qualcosa di strano in cielo”. […]

Se fosse vero la Madonna si sarebbe fatta vedere in un pomeriggio in cui si celebrava il raccoglimento e la preghiera in Suo onore […]

Estratto dell’articolo “La Madonna in cielo” di Anna Manuela Vincenti pubblicato sul Quotidiano di Lecce del 30 maggio 2019.

CONDIVIDI IL POST SULLE TUE CHAT