Pubblicazione del 30-04-2020

Il Sindaco ordina l’apertura al pubblico del cimitero comunale con decorrenza 4 maggio 2020 e sino al giorno 17 maggio 2020 incluso.

Al fine di evitare occasioni di contagio l’accesso al cimitero e la visita ai defunti dovrà avvenire nel pieno rispetto delle seguenti prescrizioni:

  • È ammessa la presenza contemporanea all’interno dell’area di un numero limitato di persone e per un tempo massimo di 30 minuti, in modo da garantire la rotazione dei visitatori.
  • L’ingresso e le visite saranno regolamentati dal custode, dalla Polizia Locale e dall’A.V. di Protezione Civile nell’ambito delle funzioni attribuite dal C.O.C.
  • All’interno delle tombe di famiglia è consentito l’accesso per singola persona. Nel caso di persona anziana o diversamente abile è consentita la contemporanea presenza di un accompagnatore.
  • Nel cimitero comunale e negli spazi esterni adibiti a parcheggio sono vietati gli assembramenti e deve essere comunque rispettata la distanza interpersonale di almeno un metro.
  • E’ fatto obbligo di usare mascherine e guanti di protezione. Il Comune provvederà a garantire l’igiene delle mani con idoneo prodotto igienizzante.

Lunedì 11 maggio 2020 il cimitero comunale osserverà l’abituale chiusura settimanale per lo svolgimento delle attività cimiteriali già programmate.

Resta garantita l’erogazione dei servizi di ricevimento e tumulazione dei feretri, nonché la presenza per l’estremo saluto dei soli familiari conviventi del defunto, nel rispetto della distanza interpersonale di almeno un metro e con l’obbligo di utilizzare mascherina protettiva.

Sospesa, all’interno del cimitero comunale, ogni attività connessa ai servizi cimiteriali di iniziativa privata.

Ordinanza 15/2020

CONDIVIDI IL POST SULLE TUE CHAT